Lenardon (Virtus) esulta. Ko la Pielle (Foto Lazzeroni)
Lenardon (Virtus) esulta. Ko la Pielle (Foto Lazzeroni)

Siena, 3 giugno 2018 - La Virtus Siena festeggia la promozione in serie B di basket: ko la Pallacanestro Livorno nella gara-5 di una finale avvincente, gara-5 giocata a Siena. Il finale è 75-57. Per la Sovrana Pulizie un grande traguardo, per una vittoria costruita in particolare nel secondo tempo, quando la Pielle cede: il dato eloquente nel terzo quarto è quello di un punto in oltre sei minuti per i labronici, che racconta come gli uomini di Da Prato abbiano avuto un vero e proprio blocco soprattutto in attacco.

Primo tempo in grande equilibrio: la sfida ritrovava Simeoli da parte senese e Toppo da parte labronica, dopo lo scontro tra i due che aveva portato uno stop fisico per Simeoli e una squalifica di due giornate per Toppo in seguito alla gomitata contro il lungo della Sovrana Pulizie. Nel secondo tempo la Virtus piazza il parziale che la porterà fino al +21.

Da qui la partita sembra in ghiaccio. Nella quarta frazione Siena amministra ed esulta con i suoi tifosi per un grande traguardo, mentre i sostenitori labronici ricevono sotto la curva allenatore e giocatori per un applauso e un abbraccio collettivo.