Produzione da record per lo stabilimento Whirlpool di viale Toselli
Produzione da record per lo stabilimento Whirlpool di viale Toselli

Siena, 21 novembre 2020 - Chiusura dell’anno da record per la Whirlpool di Siena che si accinge ad arrivare al 31 dicembre superando i 460mila pezzi prodotti tra linea ’small’ e ’big’ contro il 330mila dell’anno scorso. Se infatti le previsioni per il mese di dicembre erano di 20.700 volumi prodotti, dalla multinazione confermano che si arriverà a circa 43mila.
In pratica il trend nello stabilimento di viale Toselli è in costante crescita dallo scorso aprile, dal momento che mese per mese si è registrato un raddoppio dei volumi rispetto al profit plan. Questo dunque richiederà la presenza costante di personale, motivo per il quale agli otto lavoratori in somministrazione ai quali era stato rinnovato il contratto, dal prossimo 7 dicembre se ne aggiungerà un’altra decina: tutti verranno impiegati in particolare sotto le festività natalizie e probabilmente anche nel mese di gennaio proprio per far fronte al numero sempre crescente di ordinativi.
E sempre nell’ottica di far fronte alla donada del mercato, anche i 320 dipendenti dello stabilimento di viale Toselli stanno lavorando a pieno ritmo e in assenza di ammortizzatori sociali, prestando servizio anche il sabato ma soltanto su base volontaria. E’ sempre in atto infatti la mobilitazione per la mancata convocazione da parte del Governo del tavolo al Mise.
Cristina Belvedere