Il capogruppo. in Consiglio regionale, Stefano Scaramelli, con i coordinatori comunali
Il capogruppo. in Consiglio regionale, Stefano Scaramelli, con i coordinatori comunali
Nominati i primi coordinatori comunali di Italia Viva: a Siena sono Paola Piomboni e Massimo Cava, a Sarteano Francesca Tosti, assessore comunale. Per Torrita di Siena Alida Damen e Daniele Giomarelli, per San Casciano dei Bagni Virginia Bisacchi, a Montalcino Stefania Platini, consigliera...

Nominati i primi coordinatori comunali di Italia Viva: a Siena sono Paola Piomboni e Massimo Cava, a Sarteano Francesca Tosti, assessore comunale. Per Torrita di Siena Alida Damen e Daniele Giomarelli, per San Casciano dei Bagni Virginia Bisacchi, a Montalcino Stefania Platini, consigliera comunale, a Castelnuovo Berardenga Maria Grazia Buti e Massimiliano Scapecchi. Per Asciano Francesco Zullino e Maria Teresa Dotti, Mario Lorenzini a Rapolano Terme, a Castellina in Chianti Stella Stiaccini, a Monteroni d’Arbia Franco Mari, a Montepulciano Eleonora Contucci, consigliera comunale, a Chiusi Elisa Manieri e Davide Canini. Ad Abbadia San Salvatore Manuela Paganini e Marco Marcucci, a Poggibonsi Beatrice Pieragnoli e Bruno Bruni, a Sinalunga Albo Grazi, a San Gimignano Cecilia Bassi, consigliera comunale, e Gabriele Marzi, a Colle di Val d’Elsa Rita Capotondi e Daniele Tozzi. "Ci stiamo strutturando sul territorio con un gruppo di donne e uomini che avranno funzioni operative per essere – hanno detto il capogruppo in Consiglio regionale Stefano Scaramelli e la coordinatrice provinciale Pamela Fatighenti – sempre più presenti sul territorio. Siamo oggi presenti in 14 Consigli comunali, con i nostri rappresentanti. Oltre che esprime il sindaco di Murlo. L’obiettivo è essere protagonisti in tutti Consigli comunali". E infine: "Italia Viva, forte del 7% raccolto alle ultime Regionali diventa protagonista dello scenario politico locale a Siena, in provincia e in vista delle suppletive".