La postazione per i tamponi rapidi allestita alla Stazione di Siena
La postazione per i tamponi rapidi allestita alla Stazione di Siena
Tra il 2 il 6 aprile, a cavallo della Pasqua, sono stati registrati 27 contagi legati a varianti in tutta la Toscana Sud e di questi, ben 18 casi sono emersi nella nostra provincia. Il report dell’Asl Sud Est ci dice che nel Senese continuano dunque a ‘correre’ le forme mutate del virus, più che nelle province vicine: negli ultimi...

Tra il 2 il 6 aprile, a cavallo della Pasqua, sono stati registrati 27 contagi legati a varianti in tutta la Toscana Sud e di questi, ben 18 casi sono emersi nella nostra provincia. Il report dell’Asl Sud Est ci dice che nel Senese continuano dunque a ‘correre’ le forme mutate del virus, più che nelle province vicine: negli ultimi cinque giorni sono stati identificati 17 casi di variante inglese e uno di brasiliana, ancora nessuno di sudafricana. Nel Grossetano invece sono 6 i casi di variante inglese e 2 sono nella provincia di Arezzo; il 27esimo caso è stato identificato in un tampone su un soggetto extra Asl.

Venendo alla mappa del contagio sul territorio e alla sua evoluzione, ecco che il giorno dopo le Feste, ieri, i nuovi contagi risultavano 57 in tutta la provincia, ma sono meno anche i tamponi effettuati a Pasquetta, 724. Ci sono 15 nuovi casi a Siena, 5 a Colle val d’Elsa e a San Gimignano, 4 a Poggibonsi e a Torrita di Siena, 3 nuovi positivi ad Asciano, ad Abbadia San Salvatore e a Sovicille. I contagi riguardano 8 minorenni, 38 soggetti nella fascia anagrafica di mezzo, fra 19 e 64 anni e 11 anziani. Il quadro provinciale che va componendosi giorno dopo giorno vede al momento presenti ancora 1.585 persone positive, di cui 1.379 in isolamento a domicilio e ben 3.226 soggetti in quarantena, perché contatti di positivi e dunque in attesa di tampone di fine periodo.

Il report dell’Asl ieri ha registrato anche 32 guarigioni. Un giorno di ‘apparente’ tregua anche per la Toscana tutta, reduce da oltre 1.500 nuovi casi al giorno durante la scorsa settimana: ieri il bollettino regionale dava conto di 685 nuovi contagi, ma purtroppo anche di 32 decessi.