Pugilistica Pratese di nuovo sugli scudi. Al "Trofeo delle Alpi", prima prova torinese del circuito "Women World League" che vede le migliori pugili italiane in gara, la pratese Alessia Porto ha conquistato 4 punti ed è andata in testa alla classifica parziale. Alessia, che lo scorso settembre aveva dovuto interrompere la preparazione per un infortunio, è riuscita a tornare in forma e dopo essersi allenata spesso con la nazionale ha vinto tutti gli incontri prima del limite. Nella prima classifica cintura Elite insieme ad Alessia Porto sono in testa a pari merito con 4 punti Cornio del Manno B. Team e Masini del Boccadasse B.C. Il Trofeo delle Alpi è un torneo a livello nazionale per il Centro-Nord ed ha 7 tappe: la prima e l’ultima sono a Torino. "Era il primo incontro vero dopo tanto tempo e la sensazione è stata bella, anche se all’inizio avevo un po’ di timore", spiega la pugile pratese. "Invece mi muovevo bene e sono riuscita a colpire l’avversaria nel momento giusto e con il ritmo giusto". Ora Alessia Porto dal 6 al 9 maggio sarà impegnata al "Torneo di Pompei", un torneo nazionale per rappresentative regionali con 8 regioni e formula ad eliminazione diretta. Mentre la seconda tappa del Trofeo delle Alpi o Women World League è in programma venerdì 28 maggio a Venezia.

L.M.