Il presidente dell’associazione. Stremao Mauro De Angelis Foto Attalmi
Il presidente dell’associazione. Stremao Mauro De Angelis Foto Attalmi

Stremao è un’associazione di volontariato nata nel 2016 grazie a un gruppo di soci impegnati nel sociale e a una pagina Facebook che nel giro di quattro anni ha raggiunto quota 12mila iscritti. All’inizio il magazzino per conservare i generi alimentari era stato ricavato in un garage di uno dei soci, poi nel 2020 l’associazione si è spostata in via Labriola a Bagnolo prendendo un magazzino in affitto (a Prato non hanno trovato nessuno disposto a concedere il capannone gratuitamente). Attraverso donazioni di generi alimentari e beni di prima necessità Stremao riesce ad aiutare ogni anno centinaia di famiglie pratesi in difficoltà che non hanno altre forme di sostegno. L’associazione è nata a seguito del terremoto di Norcia del 2016. Un gruppo di soci lanciò un appello su Fb per aiutare una donna in difficoltà. L’idea era portare una macchina piena di generi alimentari in Umbria ma grazie alla generosità dei pratesi a Norcia arrivarono tre camion carichi di aiuti. Da lì in poi l’associazione è cresciuta sempre di più, arrivando ad attirare l’attenzione di numerosi politici, fra cui anche Matteo Salvini.