È arrivato in libreria il nuovo romanzo dello scrittore pratese Emiliano Gucci che per Feltrinelli ha pubblicato "Le anime gemelle". Sugli scaffali da giovedì, il libro di Gucci attraverso una trama carica di tensione si addentra nelle dinamiche della coppia – di amanti, di fratelli, di sorelle, di un genitore e di un figlio – scandagliando gli animi umani ed esplorando la doppiezza delle azioni e pulsioni. "L’idea del romanzo nasce dopo una serie...

È arrivato in libreria il nuovo romanzo dello scrittore pratese Emiliano Gucci che per Feltrinelli ha pubblicato "Le anime gemelle". Sugli scaffali da giovedì, il libro di Gucci attraverso una trama carica di tensione si addentra nelle dinamiche della coppia – di amanti, di fratelli, di sorelle, di un genitore e di un figlio – scandagliando gli animi umani ed esplorando la doppiezza delle azioni e pulsioni. "L’idea del romanzo nasce dopo una serie di letture e una corrispondenza con un’amica, lei gemella, che ha stimolato la voglia di indagare il tema intrigante e misterioso della gemellarità e delle relazioni che sviluppa – dice Gucci – Per me figlio unico e senza figli è stato affascinante addentrarmi nelle contraddizioni che nascono in seno a una coppia che fin dalla nascita condivide tutto." L’innesco narrativo si sviluppa a partire da una telefonata che interrompe la vacanza isolana di Fausto e Bianca, iniziata nel tentativo di superare la loro crisi di coppia. Il gemello di lui, Franco, ha combinato qualcosa e Fausto non può sottrarsi al forte richiamo del sangue che incrocia il suo destino a quello del fratello e corre da lui. Parallelamente Bianca, rimasta in attesa sull’isola, asseconda un suo richiamo, ugualmente forte, che la porta a raggiungere la sorella Azzurra, da lei profondamente diversa. A entrambe da piccole due zingare avevano predetto il futuro: "soltanto una di voi due sarà felice". Al lettore attende il compito di svelare, attraverso le parole di Gucci, il corso degli eventi che riserva sorprese fino all’inaspettato finale.

Emiliano Gucci, classe 1975 è nato a Firenze ma vive e lavora a Prato dove part time fa il librario. Ampia la sua produzione di romanzi, con Feltrinelli ha pubblicato "Nel vento" (2013), "Voi due senza di me" (2017) e "L’orso" (2012). Nel settembre 2020 è uscito per Giunti "Con tutto il bene che posso" nella collana ARYA, Autori Romanzi Young Adult, la prima interamente dedicata alla generazione Z. Numerose le produzioni precedenti, con Fazi, Guanda e Laterza, collabora inoltre con alcuni periodici, è autore di testi teatrali e ha pubblicato racconti in diverse antologie. Fra i suoi romanzi Prato è protagonista del volume "Sui pedali tra i filari – da Prato al Chianti e ritorno".

Francesca Tassi