E’ l’ora del teatro per le famiglie. Con tre spettacoli a ingresso libero

Il 6 gennaio arriva all’ex Meucci il grande mimo di strada Saeed Fekri: è l’"incantatore" visto anche in tv

E’ l’ora del  teatro per le famiglie. Con tre spettacoli a ingresso libero

Lo show di Saeed Fekri

C’è aria di teatro e di divertimento, in questo periodo post natalizio, a Vernio con un programma tutto pensato per i bambini e le famiglie.

Si chiama "Festività a teatro" e ha come palcoscenico l’ex Meucci di Vernio con l’orario sempre fissato alle 16. Una rassegna in cui musica, buffi personaggi, mimi, ombre cinesi e clownerie si alternano per offrire una carrellata di affascinanti spettacoli.

Sabato 30 dicembre il sipario si alza per "C’era due volte un piede". L’artista ha due piedi speciali che si trasformano in buffi personaggi ogni volta che li porta verso il cielo. Le sue marionette di carne ed ossa interpretano le più esilaranti storie accompagnate da una ricca colonna sonora mentre si intrecciano scene piene di ritmo, fantasia, poesia e humor.

Giovedì 4 gennaio è la volta de "Il carnevale degli animali". Tratto da una delle più note opere di Camille Saint-Saëns. I quattordici brani musicali della composizione prendono vita in uno spettacolo che unisce cinque tecniche artistiche diverse: le ombre cinesi, la sand art (l’animazione con disegni di sabbia), il teatro di figura, la prestidigitazione e la clownerie, sempre all’ex fabbrica Meucci, in via della Posta Vecchia a Mercatale di Vernio.

Sabato 6 gennaio, giorno dell’Epifania, arriva "L’incantatore". Saeed Fekri è forse il più grande mimo di strada che opera in Italia. I suoi numeri ricordano i padri illustri come Marceau o i Mummenschanz o Totò o Chaplin. Lo spettacolo ha vinto numerosi premi ed ha partecipato a numerosissime apparizioni televisive sulle reti nazionali, Rai e Mediaset. Ingresso libero. Si consiglia la prenotazione sul sito www.visitvalbisenzio.it.

Per info: via mail scrivere a [email protected], oppure via telefono 0574 931264 o 931165.