Cantagallo, svelata la nuova giunta

Nella squadra di Bongiorno ci sono il vice Giulio Bellini. Manuela Chiaramonti,. Dimitri Becheri e Jacopo Payar.

Cantagallo, svelata la nuova giunta

Cantagallo, svelata la nuova giunta

L’ex assessore al sociale di Vaiano, Giulio Bellini, sarà il vicesindaco di Cantagallo per i prossimi cinque anni. Il suo nome è andato ad aggiungersi ieri alla lista dei tre che nei giorni scorsi era stata pubblicata sull’albo pretorio e va quindi a completare la giunta, che è composta da: Giulio Bellini, vicesindaco, e dagli assessori Manuela Chiaramonti, Dimitri Becheri e Jacopo Payar. Il vicesindaco Bellini si occuperà di Politiche sociali, Cultura, Volontariato e associazionismo, Inclusione. A Manuela Chiaramonti sono attribuite le Politiche scolastiche ed educative, Pari opportunità, Diritti dei bambini e delle famiglie, Politiche per le frazioni, Decoro urbano, Agricoltura e commercio. Dimitri Becheri ha le deleghe per le Politiche sanitarie, Tutela ambientale e gestione dei rifiuti, Diritto allo sport e alla salute, Politiche per la disabilità e fragilità. Jacopo Payar si occuperà di Turismo e promozione del territorio, Riserva naturale ed aree protette, Innovazione digitale e transizione ecologica, Comunicazione istituzionale, Politiche giovanili e per la partecipazione. "È un bel gruppo di persone che mette al servizio di Cantagallo competenze articolate. Si tratta di una squadra pronta a lavorare per affrontare i problemi del territorio e la complessità legata al dopo alluvione - ha detto il sindaco -. Oggi è un nuovo inizio in continuità con il passato solo per la mia presenza, mentre per il resto della giunta rappresenta un forte segnale di rinnovamento". Giulio Bellini è operatore della Caritas di Prato; Dimitri Becheri è medico geriatra presso la Asl Toscana Centro; Manuela Chiaramonti è impiegata presso Coop Valbisenzio Ombrone; Jacopo Payar si occupa di comunicazione, è regista e copywriter pubblicitario.

C.I.