Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
25 mag 2022

Etrusca, vietato fermarsi stasera Match decisivo con Monfalcone

Gara 5 per San Miniato che dopo le prime due vittorie si è fatto recuperare dai friuliani che hanno riaperto i giochi

25 mag 2022

Si gioca tutto questa sera, in gara 5, l’Etrusca La Patrie San Miniato che dopo aver vinto le prime due partite a San Miniato non è riuscita a chiudere la serie in Friuli, con Monfalcone che ha riportato la serie in parità riaprendo così i giochi ad ogni epilogo. Servirà una vittoria questa sera (palla a due ore 20.30) al Fontevivo a Benites e compagni per andare avanti nell’avventura dei playoff di serie B ed evitare di chiudere qui la stagione. Le due sconfitte consecutive subite tra venerdì e domenica scorsa, peraltro per la prima volta in stagione, non solo hanno riportato la serie in parità ma hanno riconsegnato entusiasmo alla squadra di coach Praticò. Che però a San Miniato ha fatto enorme fatica contro i ragazzi di Marchini che questa sera dovranno quantomeno ripetere quelle prestazioni. Non sarà facile ma l’Etrusca ha sempre dimostrato in questi anni di non arrendersi mai alle difficoltà, seppure ce ne siano state tante, anche in questi playoff, in termini di infortuni. La Pontoni negli ultimi due incontri ha dimostrato più lucidità ed intensità, coach Marchini ne ha sempre sottolineato le doti ma San Miniato questa sera farà di tutto per prendersi la semifinale. Inutile dire quanto sarebbe fondamentale un Fontevivo delle grandi occasioni con gli spalti gremiti. La società fa sapere che la biglietteria resterà aperta fino all’inizio del match. Prezzo speciale a 15 euro per moglie e marito, intero a 10 euro, per tesserati e under 20 ingresso gratuito.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?