Renzo Ulivieri
Renzo Ulivieri

San Miniato (Pisa), 30 luglio 2014 - "Spogliati e gioca". Era il titolo di un progetto sul calcio femminile presentato da Tavecchio, candidato alla presidenza della Figc e al centro di un polverone mediatico. Lo svela Renzo Ulivieri presidente dell'Associazione italiana allenatori calcio (Aiac), oggi a Coverciano per sostenere la candidatura alla presidenza federale di Demetrio Albertini e bocciare quella del presidente della Lega dilettanti.  ''Il linguaggio di Tavecchio rispecchia il suo modo di essere così come certe frasi". 

''Nelle mani di Tavecchio il calcio femminile sta morendo - ha aggiunto l'ex tecnico di San Miniato - mentre in ogni parte del mondo, Palestina compresa, sta crescendo. Se dovessi dargli un consiglio mi rivolgerei come ha fatto sua moglie: 'Ma chi te lo ha fatto fare?'. Ognuno deve essere consapevole dei propri limiti e della propria inadeguatezza''.