Vandalizzate le casine del Natale. L’associazione Palio fa denuncia

CASTELFRANCO L’associazione Palio dei Barchini di Castelfranco ha sporto denuncia contro ignoti per gli atti vandalici contro le casette in legno...

Vandalizzate le casine del Natale. L’associazione Palio fa denuncia
Vandalizzate le casine del Natale. L’associazione Palio fa denuncia

CASTELFRANCO

L’associazione Palio dei Barchini di Castelfranco ha sporto denuncia contro ignoti per gli atti vandalici contro le casette in legno installate dalla stessa associazione in piazza Bertoncini per le iniziative di Natale, in particolare per il presepe vivente del 23 dicembre scorso. La denuncia è stata presentata alla stazione dei carabinieri di corso Bertoncini. Per le indagini i militari si avvarranno anche delle immagini delle telecamere di videosorveglianza del centro.

Gli atti vandalici sono stati commessi la notte dell’ultimo dell’anno quando, nel centro storico di Castelfranco, gruppi di ragazzi hanno scoppito centinaia di botti, petardi, fuochi d’artificio, lasciando disseminate per tutte le strade, in particolare in largo Carlo Alberto e via Marconi, tutti i resti degli scoppi. Tra atti vandalici e sporco della notte la mattina del primo giorno dell’anno il centro storico di Castelfranco si presentava in condizioni pietose.

"Già dal pomeriggio del primo – spiega il sindaco Gabriele Toti – abbiamo organizzato con Geofor la pulizia che è stata messa in atto stamani (ieri mattina, Ndr). Per il primo, essendo festa e non essendoci eventi organizzati in centro, non era prevista la pulizia straordinaria che mettiamo in piedi quando i giorni festivi sono seguenti a eventi o manifestazioni. Mi sembra che quest’anno gli scoppi di petardi e fuochi siano stati maggiori del passato, nonostante la raccomandazione di tutti i sindaci della zona a contenerli. D’altra parte se avessimo fatto l’ordinanza non sarebbe servita a molto. Sta alle scelte e alla sensibilità delle persone. Altro discorso è se questi scoppi vengono acquistati con i soldi che le famiglie ricevono come sostegno per le bollette o per mangiare. Sicuramente i fuochi non sono la priorità". "Sono molto dispiaciuto degli atti vandalici contro le casine di legno del Palio – conclude Toti – a breve in centro verranno installate sei nuove telecamere".