Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
21 giu 2022

"Solo due impiegati, l’ufficio anagrafe in difficoltà"

La denuncia della consigliera. Aurora Rossi che ha scritto. al sindaco e alla giunta. affinché risolvano il problema

21 giu 2022

Da quattro impiegati a due. L’ufficio anagrafe di Castelfranco è in sofferenza e la consigliera di minoranza Aurora Rossi (Forza Italia-Gruppo Misto) ha presentato una interrogazione al sindaco Gabriele Toti e alla giunta per sapere "come intendono risolvere questa situazione assurda, ma anche esplosiva".

"Considerato che questi uffici, sia quello di Castelfranco che la sede distaccata di Orentano, devono occuparsi di scadenze e atti immediati che non possono essere rimandati – spiega Aurora Rossi (nella foto) – la situazione mi sembra preoccupante e il servizio offerto ai cittadini scarso perchè a volte devono aspettare a lungo prima di essere ricevuti. Infatti, In mezzo alla strada di fronte all’ingresso dell’anagrafe a Castelfranco tutti i giorni si forma una lunga fila di cittadini in attesa di poter entrare negli uffici e, secondo me, questa è una cosa assolutamente indecorosa. Non è dignitoso per nessuno, né per il Comune né per gli impiegati che sono costantemente pressati e che continuamente subiscono critiche e rimproveri e non è dignitoso nemmeno per i cittadini che stanno in strada ad aspettare il loro turno per accedere agli uffici".

"Questa situazione si è venuta a creare perché da fine 2021 una impiegata che era in servizio a Castelfranco è andata in pensione – spiega ancora Rossi – Nello stesso ufficio manca un impiegato di livello D dall’agosto 2021 e lo stesso sta accadendo nella sede distaccata di Orentano dove l’addetto andrà in pensione a settembre, ma prima dele smaltire le ferie e per non perdere i propri diritti a breve cesserà. Come fanno gli unici due impiegati che restano in servizio ad andare in ferie? Cosa succederà quando al lavoro ne rimarrà solo uno? Sindaco e giunta devono risolvere questa emergenza".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?