Rock and Peace. Musica e cuore per il Burkina

La terza edizione della serata Rock and Peace a Forcoli si impegna a sostenere un villaggio in Burkina Faso, con l'obiettivo di portare avanti progetti di solidarietà. La manifestazione prevede musica live, area ristoro e intrattenimento per bambini il 22 giugno in piazza Brunner.

Rock and Peace. Musica e cuore per il Burkina

Rock and Peace. Musica e cuore per il Burkina

Musica, divertimento e solidarietà. Giunto alla sua terza edizione torna a Forcoli la serata Rock and Peace, stavolta con un pensiero speciale ed un impegno concreto al Terzo mondo. Dopo la prima edizione tutta dedicata alla raccolta fondi per le popolazioni colpite dalla guerra in Ucraina, con tanto di donazione personale nelle terre distrutte, e la seconda edizione che ha fruttato un assegno poi consegnato al reparto di ematologia del Santa Chiara di Pisa, quest’anno l’organizzazione ha deciso di aiutare un villaggio in Africa, nel Burkina Faso, tra i Paesi più poveri del mondo. In particolare i fondi raccolti durante la serata andranno a sostenere il villaggio di Sapala, adottato da Rock & Peace con l’obiettivo di portare a compimento un progetto ogni anno, intanto per il 2024 quello di costruire un pozzo.

"È importante avere uno scopo che ci unisce – ha detto la neosindaca di Palaia, Marica Guerrini – uno scopo che poi si traduce nel fornire felicità a qualcuno. Ed è bello raggiungerlo in piena e totale condivisione, con un impegno corale". Sabato 22 giugno, dalle 18 n piazza Brunner a Forcoli ci sarà musica live, area ristoro e intrattenimento per bambini. "Dobbiamo ringraziare tutte le persone che ci hanno dato e ci stanno dando una mano, i commercianti sono davvero speciali – ha detto Egizia Luci, una degli organizzatori – c’è un grande spirito di collaborazione, che arriva anche da fuori Comune".

Luca Bongianni