La New Generations Street Band (Esposito/Fotocronache Germogli)
La New Generations Street Band (Esposito/Fotocronache Germogli)

Pontedera, 15 febbraio 2020 - Il carnevale era "morto" ma adesso è risorto. Sabato 15 febbraio, per le vie del centro di Pontedera bambini e adulti hanno assistito al primo "funerale" del carnevale pontederese. Un corteo funebre preceduto dai bravissimi musicisti della New Generations Street Band, ha girato nel pomeriggio sul Corso fino a piazza Curtatone dove il morto, impersonato alla perfezione da Eugenio Leone, è risorto e ha iniziato a ballare sotto il carro musica tra coriandoli e stelle filanti. E davanti ai tanti bambini, ma anche qualche adulto, incredulo e piacevolmente colpito. Il Carnevale dei ragazzi di Pontedera riparte da qui. I prossimi appuntamenti del carnevale sono in programma nei pomeriggio di domenica 16 e domenica 23 febbraio in viale Italia e per chiudere martedì grasso, 25 febbraio, sul corso.