Pontedera-Lecco (foto Lotti/Germogli)
Pontedera-Lecco (foto Lotti/Germogli)

Pontedera (Pisa), 12 dicembre 2019 - Un Pontedera straripante nella ripresa piega 4-1 il Lecco nel recupero della quindicesima giornata e si prepara alla sfida contro la capolista Monza in calendario al Mannucci domenica 15 dicembre.

Dopo un primo tempo ragalato alla formazione ospite, andata negli spogliatoi in vantaggio con un colpo di testa di Sall, nel secondo tempo i granata sono stati devastanti. Prima Caponi ha ristabilito l'equilibrio con una rasoiata nell'angolo, poi è salito in cattedra De Cenco che con una tripletta (la prima rete di testa le altre due col sinistro) ha chiuso definitivamente la gara consentendo alla squadra di Maraia di archiviare la vittoria più larga del campionato e di issarsi solitaria al secondo posto a -10 dalla capolista Monza. Il modo migliore per arrivare allo scontro diretto.

PONTEDERA-LECCO 4-1

PONTEDERA (3-5-2): Mazzini; Risaliti, Piana, Benassai; Pavan, Bruzzo (1' st Serena), Caponi (46' st Bardini ng), Barba, Mannini (32' st Ropolo); De Cenco, Semprini (38' st Tommasini). A disp: Sarri, Bianchi, Giuliani, Salvi, Bernardini, Cigagna, Calcagni, Balloni. All. Maraia.

LECCO (3-4-3): Safarikas; Vignati, Malgrati, Procopio; Maffei (13' st Carissoni), Moleri, Marchesi (13' st Bobb), Giudici (35' st Lisai); Strambelli, Fall (23' st Chinellato), D'Anna (23' st Negro). A disp: Jusufi, Magonara, Samake, Merli, Scaccabarozzi, Nacci, Pastore. All. D'Agostino.

ARBITRO: Luciani di Roma.

MARCATORI: pt 23' Fall; st 10' Caponi, 16' De Cenco, 39', De Cenco, 41' st De Cenco NOTE: spettatori 600 circa; ammoniti Pavan, Marchesi, Piana, Safarikas; angoli 5-4.