Quotidiano Nazionale logo
12 mag 2022

Gabbrielleschi, premi e nazionale Nel mirino la tappa di Coppa Len

Tra gare e premiazioni. Attualmente in collegiale azzurro a Poggio all’Agnello assieme al tecnico della Nuotatori Pistoiesi Massimiliano Lombardi, Giulia Gabbrielleschi sarà premiata sabato dalle 15.30 in Sala Maggiore del palazzo comunale di Pistoia. Il riconoscimento assegnatole dal Rotary Club Montecatini sarà ritirato però da Cristiano Ettore Saracca, professionista nel campo della fisioterapia e da qualche tempo suo manager. Gabbrielleschi resterà nel ritiro della nazionale italiana a Poggio all’Agnello appunto, dove sta preparando la tappa di Piombino della Coppa Len, la massima competizione di fondo continentale, che si terrà domani e non solo.

"Sono previsti altri due importanti impegni di nuoto in acque libere – fa sapere Max Lombardi –: un’altra prova di Coppa Len, ad Alghero in Sardegna, e una di Coppa del Mondo a Setubal, nella città che ha dato i natali a José Mourinho, in Portogallo. Tre gare che ci diranno qualcosa in più sulla condizione psico-atletica di Giulia in questo mese di maggio".

L’atleta ha come obiettivi il Mondiale in Ungheria alla fine del prossimo mese di giugno e gli Europei di fondo, che si svolgeranno dal 18 al 21 agosto a Roma. Appuntamenti a cinque stelle sulla strada dei Giochi Olimpici di Parigi 2024.

Gianluca Barni

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?