Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
24 mag 2022

Tutti sui banchi il 15 settembre C’è già il nuovo calendario

Sulla base di quello regionale, gli istituti potranno indicare altre date di sospensione

24 mag 2022

C’è chi inserirà una pausa a carnevale, chi allungherà le vacanze pasquali o i classici ponti di primavera. Si stanno riunendo in questi giorni i consigli scolastici dei vari istituti pistoiesi per definire il calendario del prossimo anno scolastico ad integrazione di quello deciso dalla Regione e quindi valevole per tutto il territorio. Ogni scuola, potrà aggiungere almeno cinque giorni di sospensione della scuola a propria discrezione. La Regione intanto ha indicato i giorni di pausa scolastica per il prossimo anno. Tutti ai banchi di scuola il 15 settembre, mentre la chiusura sarà sabato 10 giugno 2023. Queste le festività. 1 novembre: tutti i Santi; 8 dicembre: Immacolata Concezione; 25 dicembre: Santo Natale; 26 dicembre: Santo Stefano; 1 gennaio: Capodanno; 6 gennaio: Epifania; 9 aprile: Santa Pasqua; 10 aprile: Lunedì dell’Angelo; 25 aprile: Festa della Liberazione; 1 maggio: Festa del Lavoro; 2 giugno: Festa nazionale della Repubblica; Vacanze natalizie: dal 24 dicembre al 31 dicembre e dal 2 al 5 gennaio (compresi) di ciascun anno scolastico quindi da sabato 24 dicembre 2022 a venerdì 06 gennaio 2023 compresi. Vacanze pasquali: i 3 giorni precedenti la domenica di Pasqua e il martedì immediatamente successivo al lunedì dell’Angelo di ciascun anno scolastico, quindi da giovedì 6 a martedì 11 aprile 2023 compresi. La festa della Toscana, nella data del 30 novembre di ogni anno, non costituisce data di sospensione delle attività didattiche, né di chiusura delle scuole. Una volta che le scuole pistoiesi avranno approvato le opportune integrazioni al calendario regionale dovranno inviarlo agli organi competenti entro e non oltre il 10 giugno in modo che tutti siano informati tempestivamente o possano essere corrette eventuali discordanze.

Michela Monti

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?