Pistoia, 30 aprile 2020 - Il sindaco e la giunta hanno deliberato una serie di provvedimenti volti a aiutare il commercio cittadino per quanto nelle possibilità del Comune. Si tratta di misure sia logistiche che economiche. È stato dunque deciso di riaprire due varchi della ztl (via della Madonna e via Palestro) per permettere ai clienti di raggiungere in modo agevole i negozi e i ristoranti. L'ingresso è permesso dalle ore 11 alle 14 e 30 e dalle 18 alle 22, e sarà consentita la sosta negli spazi per un tempo limitato finalizzato agli acquisti.

"Chiedo ai residenti il massimo della comprensione, ma mi appello anche ai cittadini che verranno in centro di usare buonsenso, senza approfittare di questa situazione" ha tenuto a precisare Tomasi. Sempre sul piano logistico è stata resa gratuita la sosta al parcheggio del vecchio ospedale del Ceppo. È stata inoltre decisa la sospensione del Cosap, con anche la prospettiva di ripensamento della dislocazione dei dehor esterni. Intervento previsto anche per il pagamento della Tari che sarà sospeso, o ridotto, per il periodo di chiusura delle attività. I varchi ztl resteranno aperti secondo le modalità descritte per tutto il perdurare dell'emergenza Covid. Gli altri provvedimenti avranno scadenza 31 dicembre.