Un tirapugni
Un tirapugni

Pistoia, 22 aprile 2019 - Ha minacciato i genitori esibendo un tirapugni perché voleva che gli dessero dei soldi, poi si è scagliato contro i carabinieri, intervenuti su richiesta dei due coniugi, tentando di colpirli con lo stesso tirapugni. È successo a Montale (Pistoia). L'uomo, un 31enne disoccupato con problemi di tossicodipendenza e già noto alle forze dell'ordine, è stato arrestato per maltrattamenti in famiglia, tentata estorsione e resistenza a pubblico ufficiale.