Quotidiano Nazionale logo
3 mag 2022

La scuola è "Sì... geniale!" Perché la scienza fa volare

A San Domenico da ieri la mostra del concorso promosso dalla Fondazione. Un luogo speciale per tornare a far brillare dal vivo e il talento dei ragazzi

Un luogo speciale per godersi i frutti del talento e dell’ingegno dei nostri ragazzi. Un’esplosione di fantasia e creatività generata dagli studenti pistoiesi, dopo due anni in cui – quando hanno avuto la fortuna di non essere in quarantena o in didattica a distanza – sono dovuti stare in classe, distanziati e con le mascherine. Ieri a Pistoia ha preso il via un’iniziativa davvero particolare: nel convento di San Domenico ha aperto le porte al pubblico il "Giardino delle invenzioni", la mostra conclusiva del concorso "Sì … Geniale!", promosso da Fondazione Caript.

A essere esposte sono più di 70 invenzioni e creazioni realizzate da quasi duemila studenti di oltre 120 classi di scuole dall’infanzia alle superiori della provincia di Pistoia. Un’esposizione da non perdere, per le sorprese che riservano i prodotti d’ingegno realizzati dagli studenti. Chi visiterà la mostra, aperta a ingresso libero fino a domenica prossima dalle 9 alle 18, avrà occasione di emozionarsi e restare affascinato da quanto i giovani e giovanissimi pistoiesi sono stati capaci di realizzare. Difficile, infatti, non essere toccati dai lavori di bambine e bambini di cinque anni che hanno rielaborato la celebre opera "L’abbraccio" di Klimt, esprimendo tutta la loro necessità di tornare a essere vicini; così come fanno riflettere i poster che inneggiano alla pace frutto di percorso di approfondimento sulla guerra in Ucraina.

Ma la fantasia e la capacità di creare davvero sembrano essere esplose dopo le restrizioni affrontate: basti pensare al dispositivo che, attraverso l’intelligenza artificiale, guida a come smaltire senza errori i rifiuti per la raccolta differenziata. Oppure a quello che, in caso di incidente con un motociclo, invia automaticamente la posizione del mezzo ai servizi di emergenza.

"Sì … Geniale!", giunto alla sua quinta edizione, mette in palio premi da 500 a 10mila euro destinati a migliorare la didattica attraverso l’acquisto di dotazioni tecnologiche, arredi per rinnovare ambienti di apprendimento, materiali per progetti specifici ma anche contributi per viaggi di istruzione e visite a musei. Tutti i lavori saranno esaminati da una qualificata giuria, presieduta quest’anno da una vera star della scienza come Silvia Marchesan, al cui giudizio si affiancheranno le valutazioni espresse dai visitatori. I vincitori saranno proclamati ufficialmente sabato 7 maggio nel corso della grande festa che si svolgerà dalle 9 alle 13 nel parco della Gea.

"Il nostro concorso è stato una vera sfida, dato che si è svolto in un contesto di perduranti ed enormi difficoltà per le scuole, ma è stata una sfida vinta, per la partecipazione e per il livello dei prodotti – sottolinea Ezio Menchi, componente del Cda di Fondazione Caript e ideatore del progetto – la mostra è un’occasione unica per scoprire un mondo emozionante e innovativo".

Tutti i dettagli della bella iniziativa, il programma integrale, le date e le modalità di partecipazione sul sito http:www.fondazionecrpt.itnotiziail-giardino-delle-invenzioni-mostra-nel-convento-di-san-domenico

Alessandro Benigni

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?