Quotidiano Nazionale logo
1 mag 2022

Imparare la sicurezza fra le mura domestiche grazie a CasaSicura

Alle 15 in Corso Gramsci i vigili del fuoco pronti ad insegnare alle famiglie come non correre rischi

Otto anni al fianco dei ragazzi e dello loro famiglie, perché, attraverso la rappresentazione di situazioni possibili, ognuno potesse davvero (e al meglio) comprendere quanto debba essere centrale la cultura della sicurezza. Mentre il contatore delle presenze fa continuamente passi in avanti – con 17.808 visitatori fino ad oggi -, CasaSicura Giorgio Tesi, gioiellino di casa nostra che non ha uguali altrove, si appresta a festeggiare l’ottavo compleanno. L’appuntamento è per oggi (dalle 15), quando CasaSicura verrà aperta alla cittadinanza e numerosi vigili del fuoco con socie e soci dell’associazione nazionale vigili del fuoco saranno a disposizione di tutti coloro che vorranno conoscere questo progetto educativo, finalizzato alla sicurezza domestica. I più temerari e gli adulti potranno sperimentare la camera sismica dove è stata realizzata la simulazione di un terremoto ondulatorio paragonabile al quiarto grado della scala Richter, che permette di indicare il comportamento più idoneo da seguire in simili circostanze. Ai partecipanti sarà inoltre offerta una deliziosa merenda. Era l’11 maggio 2014 quando per la prima volta questa eccezionale realtà con sede in Corso Gramsci 45 (i cui locali furono offerti dagli Istituti Raggruppati) aprì le porte al pubblico, dopo un monumentale lavoro gratuito prestato dai soci dell’associazione nazionale vigili del fuoco e dai vigili in servizio.

Nell’arco di questi otto anni CasaSicura non ha solo conservato il suo primato di unicità, ma ha anche effettuato 643 incontri formativi, ha accolto 29 direzioni didattiche, 148 scuole, 445 insegnanti e ha consegnato il Diploma di "Vigile del Fuoco Family" a 17.808 visitatori, raccogliendo attestati di gradimento ed entusiasmo continui. Ma il progetto CasaSicura viene da lontano. Era il 2007, nell’ambito della manifestazione "Tafa. Terra, acqua, fuoco e aria". I vigili del fuoco di Pistoia organizzarono in piazza Duomo aree che riproducevano giocosamente le mansioni ricorrenti dei vigili stessi e nelle quali i bambini potevano cimentarsi come piccoli pompieri. Fu allestita un’abitazione arredata ed i vigili del fuoco fornivano consigli sugli errori più comuni che si possono commettere in casa. CasaSicura Giorgio Tesi ha importanti sostenitori come Fondazione Giorgio Tesi, Beyfin, Far.com, AgriVivai, Allianz Pistoiassicura e Kiwibit Technologies. Info: 0573.31412; www.casasicuravvf.it, pistoia@casasicuravvf.it.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?