Brindisi con Vininsala. Torna l’appuntamento per degustare i vini nel cuore della città

L’evento organizzato dal Comparto Sala insieme a Confcommercio è fissato per domenica prossima, a partire da mezzogiorno fino alle 20. Leporatti: "Si rinsalda il legame tra centro storico e produzione vinicola".

Brindisi con Vininsala. Torna l’appuntamento per degustare i vini nel cuore della città

Brindisi con Vininsala. Torna l’appuntamento per degustare i vini nel cuore della città

Degustare un calice di vino ammirando la bellezza del centro storico di Pistoia? Anche quest’anno sarà possibile farlo grazie a VininSala, una giornata dedicata alla degustazione enologica nel cuore della città, in particolare in Piazza della Sala e nelle molteplici vie limitrofe. L’appuntamento è organizzato dal Comparto Sala col Patrocinio del Comune di Pistoia, in collaborazione con Confcommercio Pistoia e Prato e col Consorzio Turistico Città di Pistoia. L’evento è fissato per domenica 22 ottobre dalle 12 alle 20 e vedrà la presenza di oltre quaranta produttori vinicoli provenienti da tutta la Toscana, per un totale di più di cento etichette, tra rossi, bianchi e bollicine. Ad ospitare i produttori saranno i locali aderenti, 27 in totale, ognuno dei quali metterà a disposizione della clientela due o tre etichette. "Si rinnova un appuntamento divenuto ormai fisso – dice Marco Leporatti, vice presidente di Confcommercio Pistoia e Prato – ed è significativo che si rinsaldi ulteriormente il legame tra i locali del centro storico e il mondo della produzione vinicola. Vininsala rappresenta per Pistoia e per tutte le etichette una grande occasione di visibilità e siamo sicuri che l’evento attrarrà un importante numero di persone in tutte le otto ore di svolgimento".

Le modalità saranno le medesime delle scorse edizioni: i visitatori potranno acquistare i carnet per le degustazioni alle casse centrali, situate in Piazza della Sala e in Via Roma, al costo di 10 euro (più di 5 euro di cauzione per il calice) e potranno fare tre degustazioni. Al momento dell’acquisto sarà consegnato anche un porta calice insieme ad una mappa con tutti i punti vendita aderenti all’iniziativa. "Anche quest’anno l’appuntamento di Vininsala porterà in città moltissime persone – commenta con soddisfazione l’assessore al commercio Gabriele Sgueglia. Il sogno dell’amministrazione comunale è far sì che eventi del genere possano animare Pistoia anche per più di una giornata". Questi tutti gli enti che hanno aderito all’iniziativa: Voronoi, Gargantuà, Lococomodo, Norcineria Orsi, La Bottegaia, Bonodinulla, Vineria N4, La Nicchia, Al Trentaquattro, Storica Pizzeria La Sala, Fiaschetteria La Pace, Attitude Plus, Covo Bucowski, Le Cotte in Città, D’Era Bistrot, La Macelleria, Giardino del Vinaino, Vitium, Osteria Fratelli, Que Tapas, Cafè Le Blanc, Rust Factory, Lo Spaccio, La Degna Tana, Vinile, Santinello, Contemporaneo. In caso di maltempo Vininsala verrà spostato a domenica 29 ottobre.

Michele Flori