Pistoiese-Albissola (foto Acerboni/FotoCastellani)
Pistoiese-Albissola (foto Acerboni/FotoCastellani)

Pistoia, 13 febbraio 2019 - Dopo i recenti passi falsi, la Pistoiese non rialza la testa neppure contro il modesto Albissola: finisce in parità, 1-1, e il gioco non è uno spettacolo, tutt’altro. Pistoiese reduce dall’amara sconfitta di Pisa (2-1 in rimonta per i nerazzurri), Albissola che arriva dall’eccellente pareggio sul terreno del Piacenza. Il tecnico della Pistoiese, Antonino Asta, cambia ancora la formazione: dentro dal primo minuto il neo acquisto Petermann, con Momentè, reo di aver fallito il rigore del 2-2 all’Arena Garibaldi, nell’undici iniziale. Padroni di casa in tenuta arancione, ospiti in maglia bianca con banda obliqua celeste. Pronti via e dopo appena sessanta secondi Damonte è insidioso con un colpo di testa.

Al 3’ pregevole spunto di Fantacci, ma la conclusione è stoppata dalla retroguardia avversaria. Un minuto più tardi bel cross di Cagnano dalla sinistra, ma Momentè è anticipato al momento di colpire di testa. Prevalenza territoriale di marca arancione. Al 12’ ci prova Petermann con un bel tiro di esterno sinistro dalla distanza. Al 13’ Forte, ben servito da Luperini, impensierisce Piccardo. Al 16’ ancora l’ex Primavera del Milan si mette in evidenza: serpentina a centro area, gli ospiti si salvano buttando la palla in corner. Al 23’ puntuale intervento di Ceccarelli in fase difensiva. Sul capovolgimento di fronte, El Kaouakibi favorisce l’inserimento di Momentè, ma il tiro scoccato dall’attaccante è parato senza patemi dall’estremo difensore.

La Pistoiese passa: al 27’ Momentè devia sottomisura il pallone calciato dalla bandierina da Petermann. Manca la reazione degli ospiti e la squadra di casa prova a chiudere l’incontro. Al 29’ bel colpo di Gargiulo, ma Pagnini si fa trovare pronto all’intervento. Al 33’ Fantacci, spina nel fianco destro, crea lo scompiglio nella difesa ospite. Al 43’ gran conclusione di Piu che sfila di poco a lato.Si chiude la prima frazione di gioco con una sola formazione in campo, quella arancione.

La ripresa, invece, si apre con una brutta sorpresa per i locali. All'8', infatti, Cisco si incunea nelle maglie della retroguardia con un bello slalom e depone la sfera in rete: è 1-1. Ruggiscono gli uomini allenati da Asta: al 9’ Petermann calcia a botta sicura, ma Piccardo è abile a bloccare. Al 10’ iniziativa di Momentè, che conclude (ma il tiro è deviato dai difensori). Al 17’ grande chance per Forte, che calcia al volo, ma il pallone viene deviato in angolo. Al 20’ traversone di Cagnano dalla sinistra, colpo di testa di Momentè che non impaurisce Piccardo.

Al 22’ ancora un gran conclusione da parte della punta orange. Al 25’ su tiro di Cagnano respinto, la Pistoiese rischia: l’Albissola in contropiede spreca l’opportunità del vantaggio. Al 32’ capitan Luperini porta un’insidia all’Albissola: un suo tiro-cross attraversa tutto lo specchio di porta, facendo la barba al palo lontano. La gara finisce qui. Assistiamo solo ad alcune sostituzioni e all’espulsione di Gulli in pieno recupero, dopo lungo conciliabolo tra il direttore di gara e il suo assistente. L’Albissola reclama un rigore, l’arbitro decide per il calcio di punizione a favore dei padroni di casa. Ecco che Gulli, entrato appena 10 minuti prima, protesta vivacemente, facendosi cacciare dal terreno da gioco. La Pistoiese non sa più vincere, questa è la sola certezza. Neppure contro una mediocre Albissola.


Pistoiese-Albissola 1-1 (pt 1-0)

PISTOIESE (4-3-3): Pagnini; El Kaquakibi, Dossena, Ceccarelli, Cagnano; Petermann (34’ st Picchi), Luperini, Fantacci; Forte (41’ st Vitiello), Momentè (34’ st Llamas), Piu (28’ st Cellini).
A disp: Meli, Terigi, Tartaglione, Romagnoli, Regoli, Sallustio, Pejovic.
All. Asta

ALBISSOLA (4-3-2-1): Piccardo; Calcagno, Gargiulo, Oliana, Oprut; Bezziccheri (22’ st Balestrero), Moretti, Damonte; Cisco (36’ st Mahrous), Martignago (41' st Gulli); Cais (41' st Silenzi).
A disp: Bambino, Albertoni, Russo, Raja, Sibilia, Durante, Bartulovic, Nossa.
All: Bellucci

Arbitro: Sala di Palermo

Marcatori: 27' pt Momentè; 8' st Cisco

Note: tardo pomeriggio sereno, 13° di temperatura. Spettatori circa 500 per poco più di mille euro di incasso. Espulso al 51' st Gulli per proteste. Ammoniti: Luperini, Cagnano (Pistoiese), Calcagno, Gargiulo (Albissola). Angoli 10-3 per la Pistoiese. Recuperi 1' pt + 5' st.