A partire da domani è possibile effettuare visite guidate all’Orto e Museo Botanico dell’Università di Pisa durante il fine settimana. Nel cuore della città, a due passi dalla Torre pendente, crescono piante provenienti da tutto il mondo: alberi secolari, “piante grasse” adattate a vivere nelle aree desertiche del...

A partire da domani è possibile effettuare visite guidate all’Orto e Museo Botanico dell’Università di Pisa durante il fine settimana. Nel cuore della città, a due passi dalla Torre pendente, crescono piante provenienti da tutto il mondo: alberi secolari, “piante grasse” adattate a vivere nelle aree desertiche del pianeta, fossili viventi dall’Oceania, serre con specie tropicali, piante mediterranee e montane. Un patrimonio botanico unico, che muta con le stagioni, che ora sarà possibile scoprire con una visita guidata, svolta in sicurezza fra i viali dell’Orto Botanico e le sale del Museo Botanico. Per richiedere la visita è necessario collegarsi al link https:www.ortomuseobot.sma.unipi.itprenota-visite-guidate. Le visite guidate si tengono nelle seguenti fasce orarie: 16, 16.15, 16.30, 16.45, 17, 17.15, 17.30, 17.45 e 18, 18.15. Ogni visita guidata sarà effettuata solo se viene raggiunto un numero minimo di 7 partecipanti paganti. Non si può superare il numero massimo di 10 visitatori (paganti e non), per la normativa anti-Covid. Il costo è di 8 euro a partecipante. La visita è gratuita per i bambini di età inferiore a 6 anni.

È inoltre possibile richiedere una visita guidata anche in giorni e in fasce orarie diverse da quelle indicate qualora sia già costituito un gruppo di almeno 7 persone paganti e di non più di 10 partecipanti (paganti e non). Per questo si può scrivere a: educazione.ortomuseobot@sma.unipi.it La visita richiesta potrà essere effettuata, previa verifica della disponibilità di un comunicatore. La prenotazione è obbligatoria e può essere effettuata fino al giorno prima.