Nuovi controlli del Reparto prevenzione crimine in città
Nuovi controlli del Reparto prevenzione crimine in città

Montecatini, 9 gennaio 2018 - Il freddo polare e la fine delle festività natalizie non fermano i controlli delle forze dell’ordine in città. Il Reparto prevenzione crimine di Firenze lunedì, è tornato a svolgere un servizio notturno a garanzia della sicurezza a Montecatini. Gli agenti della polizia di Stato, coordinati dal commissariato diretto dal vicequestore Mara Ferasin, hanno effettuato una serie di accertamenti nelle zone considerate più a rischio in città. I controlli hanno riguardato l’area della stazione Montecatini Centro in piazza Gramsci, via Garibaldi e quella del Kursaal.

Sono queste le zone definite come quelle più calde in città, in base alle valutazioni effettuate durante l’ultima seduta del Comitato provinciale per l’ordine pubblico e la sicurezza (Cosp).  Il Reparto inoltre ha effettuato verifiche anche nel parco di via Cividale, nell’area di piazza Italia, in via Leonardo da Vinci, viale Foscolo e nella parte Sud della città. Nonostante il freddo e la fine delle feste, in centro era presente un buon numero di persone. Gli agenti, durante il servizio notturno, hanno fermato varie persone, provvedendo a identificarle tutte.

Nel caso si trattasse di soggetti già noti alle forze dell’ordine e non residenti a Montecatini, il questore Salvatore La Porta potrà emettere un foglio di via nei loro confronti, vietando loro di tornare in città per un periodo massimo di tre anni. Il provvedimento ha lo scopo di evitare concentrazioni di personaggi poco raccomandabili in una realtà, con il possibile aumento di reati contro la persona e il patrimonio. Il Reparto prevenzione crimine, inoltre, ha istituito una serie di posti di blocco, per fermare le macchine e identificare i conducenti.

La polizia, inoltre, ha controllato anche i documenti relativi alle condizioni dei mezzi. Nel corso della serata, inoltre, la gazzella della compagnia dei carabinieri di Montecatini, guidata dal capitano Alessandro Sorgente, ha svolto un servizio di pattuglia. La presenza in contemporanea di più forze dell’ordine lungo le strade della città, senza dubbio, ha garantito un controllo più capillare del territorio, trasmettendo una maggiore percezione in termini di sicurezza. Le forze dell’ordine proseguono le attività di prevenzione a garanzia della sicurezza dei cittadini e dei turisti presenti a Montecatini