Boxe Si assegnano i Memorial Bertola e Salomoni Pugilistica in vetrina nella semifinale del campionato Elite

La Pugilistica Carrarese "Enrico Bertola" organizza due manifestazioni per ricordare i due grandi pugili Enrico Salomoni e Enrico Bertola. Una riunione interregionale e il 74° Memorial "Enrico Bertola" e il 25° Memorial "Enrico Salomoni".

Le semifinali del campionato regionale Elite, una riunione interregionale e il tradizionale ricordo di Enrico Salomoni e di Enrico Bertola (nella foto). Torna sul ring la Pugilistica Carrarese “Enrico Bertola“ che nel prossimo fine settimana alla Dogali (sabato 18 e domenica 19, inizio ore 17) organizza le due manifestazioni, rispettivamente valide per il 74° Memorial “Enrico Bertola“ e per il 25° Memorial “Enrico Salomoni“ dove la società gialloazzurra di via Cattaneo punta a portare sul ring il maggior numero dei propri atleti. Conquistato il titolo italiano nei medio massimi nel 1946 e nei massimi nel 1947, Bertola lascia l’Europa dopo 24 combattimenti e sbarca negli Usa attratto dal sogno americano, ma tutto finisce nella sala operatoria dell’ospedale di Buffalo, stato di New York, nell’ottobre 1949 dopo un combattimento terminato nel peggiore dei modi. Fino a quel momento la sua breve carriera era stata esaltante: 19 vittorie, un pari e 4 sconfitte tra Italia, Inghilterra e Belgio.

Negli Stati Uniti aveva disputato 12 incontri ottenendo 9 vittorie e tre sconfitte, fino a quel tragico 5 ottobre 1949 contro Oma. Salomoni invece, per oltre un ventennio è stato un indimenticato dirigente del Coni provinciale, ricordato come un grande uomo di sport che amava molto anche la noble art e seguendola con grande passione.

ma.mu.