’White marble’ alla portata di tutti. Corsa in maschera con i bambini

Importante novità nella settimana edizione della kermesse podistica di domenica 18 sul litorale apuo-versiliese. Il giorno prima al campo scuola di Marina in programma tante iniziative sportive dedicate ai più piccoli .

’White marble’ alla portata di tutti. Corsa in maschera con i bambini
’White marble’ alla portata di tutti. Corsa in maschera con i bambini

La White Marble Marathon, organizzata dalla World Running Academy di Paolo Barghini con il supporto di Fondazione Marmo Onlus, arriva quest’anno alla settima edizione introducento un evento rivolto ai più piccoli che farà da anteprima alla corsa in programma domenica 18 lungo le strade del litorale apuo- versiliese. Grazie alla concomitanza della maratona con il periodo del carnevale, lo staff ha voluto realizzare una sorpresa riservata ai bambini e alle bambine di tutte le età mescolando lo sport con il gioco. Per il pomeriggio di sabato 17, il giorno prima della gara, andrà in scena la prima ‘Corsa in maschera dei bambini’. L’evento è a ingresso libero ed è in programma dalle 14.30 alle 17 al Campo scuola di Marina.

"Abbiamo pensato quest’anno ad un’iniziativa collaterale da affiancare alla nostra ormai classica gara su più distanze previste nel percorso della White Marble Marathon – spiega il presidente Paolo Barghini – e creare qualcosa di divertente e colorato che potesse coinvolgere i bambini, a maggior ragione visto il periodo del carnevale. L’idea è stata perciò di mescolare la parte sportiva con quella ludica del gioco e del carnevale con le maschere. Speriamo ci possa essere una buona presenza di bambini al campo scuola. Sono previsti tanto gioco e tanto sport. Sono tutti invitati a partecipare".

La White Marble rientra in un quadro di valorizzazione e promozione della sana pratica sportiva attraverso la corsa, il salto e l’atletica, permettendo ai bambini di approcciare allo sport in un ambiente sano e colorato, in cui si possano divertire con i coetanei e giocare, possibilmente con una maschera di carnevale. Al Campo scuola i bambini potranno cimentarsi e sperimentare diverse attività sportive: la corsa sui 50 metri, 80 metri, corsa a ostacoli, salto in lungo e la possibilità di provare il lancio del giavellotto con il vortex. I bambini avranno a disposizione qualificati insegnanti della Federazione atletica leggera, e cimentarsi anche in piccole gare non agonistiche con la collaborazione dei ragazzi del Liceo scientifico sportivo ‘Fermi’ di Massa.

Sarà presente anche un mezzo di soccorso in caso di esigenze mediche. Il giorno seguente spazio poi alle gare tradizionali della ‘Marathon’ sulle quattro diverse tipologie di percorso. La più corta è la 10 chilometri ‘Per Davide’ che quest’anno comprenderà al suo interno la novità della corsa per coppie ‘We Love Marble Ten’. Poi la ‘Half Marathon’ mezza maratona da 21 chilometri, la ‘Marble Hero’ da 30 chilometri e infine la classica maratona da 42 chilometri ‘White Marble Marathon’.