Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
3 ago 2022
3 ago 2022

Teré de Portogallo e Battì dal barilo Maschere massesi diventano show

Stasera e domani in scena nel cortile di palazzo Ducale la rappresentazione dedicata ai personaggi della tradizione

3 ago 2022

La Teré del Portogallo, Benassi, Battì dal barilo, El Potta de Modena, la bela d’i tre aranci e Coccoè: sono i sei personaggi protagonisti dell’appuntamento teatrale dedicato ai personaggi “bizzarri“ di Massa. L’appuntamento è per stasera (in replica giovedì 4 agosto) alle 21,30 nel cortile di palazzo Ducale.

“Personaggi massesi“, così si intitola lo spettacolo, è nato dalla penna di Fabio Cristiani e fa “rivivere” persone massesi che per la loro particolarità esistenziale son divenute “personaggi”, quasi in un gioco pirandelliano, non a caso “I personaggi in cerca di autore“sono proprio sei. "Questi cari e bizzarri massesi hanno lasciato il segno nel costume della città – speigano gli organizzatori – tant’è che ancor oggi sono citati nei paragoni, nei modi di dire come i pare el Potta de Modena, per fare un esempio".

Fabio Cristiani li vuole far conoscere più a fondo, ridandogli una vita teatrale. Gli spettatori potranno conosceranno meglio “El Potta de Modena (interpretato da Massimiliano Fagnini), “La Tere’ del Portogallo“ (Barbara Bassi), “La bela d’i tre aranci“ (Irene Baruffetti), “Batti’ dal barilo“ (Fabio Cristiani), “Benassi“ (Alessio Cherubini) e “Coccoè“ (Cesare Andreazzoli). La regia è di Alessandra Evangelisti. Lo spettacolo è a ingresso libero.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?