Non si fa attendere la risposta del referente fivizzanese della Lega a quanto detto da Marco Luisi, ex militante che ha restituito la tessera. Da quando Gianfranco Colombani è diventato responsabile organizzativo e poi responsabile di sezione, i tesserati sono diventati una cinquantina. E dopo la conferma a responsabile di sezione arrivano nuove richieste. "L’uscita di 2 soli tesserati oltre a Luisi è fisiologica - dice Colombani -, il partito gode di ottima salute. Lavoriamo su tanti campi, dalle scuole alle strade alla sanità, abbiamo già ottenuto buoni risultati. Da quando sono responsabile di Fivizzano, sono migliorati i rapporti con le altre forze politiche e abbiamo fatto iniziative comuni con lista civica, FdI e FI. E premiano sulla giunta comunale perché i risultati vadano a beneficio di tutta la popolazione. E’ la differenza tra noi e chi ci ha preceduto, non ci interessano le polemiche sterili".