Lucia Fiori, super tifosa. Un orologio celebra la ‘B’

Nella sua gioielleria propone il modello-ricordo della storica promozione "Andavo allo stadio con mio padre già da bambina, ora con la mia famiglia" .

Lucia Fiori, super tifosa. Un orologio celebra la ‘B’

Lucia Fiori, super tifosa. Un orologio celebra la ‘B’

Un orologio celebrativo per la promozione in serie B della Carrarese calcio. L’idea è di Lucia Fiori, titolare della gioielleria Fiori di via 7 Luglio e storica tifosa della Carrarese, che dal 2019 propone nel suo negozio gadget dedicati alla squadra cittadina. La linea ‘B’ è stata presentata ufficialmente sabato e domenica alla festa della curva Nord. Un pezzo da collezione o un oggetto da sfoggiare con orgoglio, oppure un regalo speciale per i tifosi, insomma un orologio che sta spopolando anche sui social. Una vera e propria passione per i colori gialloazzurri quella di Lucia, che da sempre la porta allo stadio dei Marmi, talvolta in trasferta. E quella della linea di orologi dedicati alla serie B della Carrarese, è la dimostrazione che l’amore per una squadra può diventare un oggetto cult. Oltre agli orologi, realizzati in esclusiva per la gioielleria Fiori, non mancano braccialetti e altri gadget dedicati alla Carrarese lanciati da Lucia Fiori a partire dalla stagione di mister Baldini.

"Sono una tifosa della Carrarese da quando ero bambina e andavo allo stadio con mio padre – racconta Lucia –. Lui voleva un maschietto ma sono arrivata io e così mi ha cresciuta trasmettendomi tutte le sue passioni maschili come il ciclismo, la Formula Uno il tennis e naturalmente la Carrarese. Mi ricordo che mi portava a vedere la Carrarese dal rettilineo e con gli anni la passione è cresciuta, oggi la condivido con mio marito e i miei figli. Mi ricordo i tempi di Orrico che era molto amico di mio padre. La Carrarese è il collante della città, non ha colori politici e non ha età e con questa storica promozione lo ha dimostrato. Questa impresa della serie B sarà un buon viatico per la città". "L’idea di fare un orologio celebrativo, il B orologio – prosegue Lucia – in realtà l’idea c’era già, ma per scaramanzia abbiamo dato il via alla produzione solo dopo la promozione. Sono una super tifosa da sempre, e quando c’era lo store della Carrarese in via 7 Luglio tutti i giocatori sono passati dal mio negozio".

Alessandra Poggi