La Rotonda dimenticata. Alla Centrale mancano i parapetti

Il barista Gianluca Castiglione chiede perché il Comune non ha ancora ripristinato i parapetti alla rotonda della Centrale danneggiata da mesi, nonostante il risarcimento assicurativo.

La Rotonda dimenticata. Alla Centrale mancano i parapetti

La Rotonda dimenticata. Alla Centrale mancano i parapetti

"Come mai l’amministrazione non ha ancora rimesso i parapetti alla rotonda della Centrale?". A chiederselo è Gianluca Castiglione del bar Centrale. La rotonda era stata danneggiata lo scorso 6 gennaio da un automobilista che l’aveva centrata in pieno durante la notte. Il tratto interessato è quello di fianco al bar Centrale. Da allora quel tratto di marciapiede, sempre molto trafficato, è rimasto orfano dei parapetti metallici per proteggere i passanti. "Non capisco come mai il marciapiede sia ancora in quelle condizioni – dice Castiglione –, dopo la denuncia l’assicurazione ci ha risarcito da diversi mesi i danni subiti. Mi chiedo come mai il Comune, se ha ricevuto come noi il risarcimento, non abbia ancora provveduto a rimettere in sicurezza quel tratto di marciapiede. Così come è adesso è un pericolo per tutti quelli che transitano a piedi perché non ci sono più i parapetti di metallo. Insomma – conclude Castiglione – se anche il Comune ha ricevuto il risarcimento, cosa aspetta a rimettere in sicurezza la parte danneggiata del marciapiede?".