Il procuratore capo di Massa Carrara Aldo Giubilaro
Il procuratore capo di Massa Carrara Aldo Giubilaro

Massa Carrara 10 gennaio 2018 - La Capitaneria di Porto di Marina di Carrara queta mattina ha sequestrato il depuratore ‘Lavello 1’ a seguito dei risultati delle indagini partite a giugno dell’anno scorso, su delega della procura di Massa Carrara. Le analisi effettuate hanno evidenziato in prossimità dello scarico il superamento dei valori di molte sostanze inquinanti. Negli ultimi mesi sono state numerose le segnalazioni e gli esposti dei cittadini per l’inquinamento del Fosso Lavello. Al momento sono tre gli indagati per reati ambientali.