E proprio oggi l’Anmil ricorda le vittime

Oggi si celebra la 73ª Giornata dell'Anmil dedicata alle vittime degli incidenti sul lavoro. L'occasione è per sensibilizzare un'azione comune e un patto trasversale a tutta la politica per la sicurezza nei luoghi di lavoro.

Si celebra proprio oggi la 73ª giornata dedicata dall’Anmil alle vittime degli incidenti sul lavoro. Oggi che dobbiamo raccontare l’inaccettabile dramma di Luigi Bernardini, costretto a lavorare la notte in autostrada a 76 anni da una pensione non dignitosa e morto travolto da un’auto. La cerimonia stamani a Fivizzano. "Nonostante la recrudescenza del fenomeno infortunistico che pesa sul Paese, è un fatto che oggi la sicurezza nei luoghi di lavoro non riceva la giusta considerazione, mentre dovrebbe essere per ciascuno di noi un valore imprescindibile e una priorità – dice il presidente Anmil di Massa Carrara, Paolo Bruschi – e questa giornata è l’occasione per sensibilizzare un’azione comune e un patto trasversale a tutta la politica".