Doppio evento benefico in teatro. Cultura in rete con le associazioni per sostenere le iniziative Fratres

Serate di solidarietà a Bagnone e Pontremoli per supportare anche l’attività di “Cio nel cuore“

Doppio evento benefico in teatro. Cultura in rete con le associazioni per sostenere le iniziative Fratres

Doppio evento benefico in teatro. Cultura in rete con le associazioni per sostenere le iniziative Fratres

Serate di beneficenza tra musica e parole nel nome della solidarietà e del senso di comunità da valorizzare. Gli spettacoli sono due e si intitolano “Sanremo, una storia italiana“ e “Sarà la musica che gira intorno“: andranno in scena a Bagnone e Pontremoli. Si tratta di due appuntamenti che sono stati organizzati dalla realtà “Vivere D’arte Eventi“ con il patrocinio dei Comuni di Bagnone e Pontremoli a sostegno delle iniziative del Gruppo Fratres di Bagnone e dell’associazione di promozione sociale “Cio nel Cuore“.

I concerti vedono protagonisti Gabriele Zanini, canto (voce narrante) e Francesco Galizia al pianoforte. Il primo, nato alla Spezia, ha vissuto tra Parma, Pontremoli e Bologna. Per anni è stato pianobarista in alcune località esclusive della Toscana muovendosi tra le città di Firenze, Forte dei Marmi, Viareggio, inoltre è un volto televisivo in quanto è risultato vincitore della trasmissione del piccolo schermo “Beato tra le donne“, che è stata messa in onda su Canale 5 nel 1997.

E’ narratore in molti spettacoli teatrali e reading, inoltre va ricordato come sia stato la voce della trasmissione radiofonica “Domenica con...“, andata in onda per due stagioni su Radio Bari. Il secondo, invece, già ospite dell’Orchestra della Rai, si è diplomato al Conservatorio di Bari, è polistrumentista e docente di sassofono. Il recital “Sanremo una storia italiana“ che andrà in scena il 3 novembre alle 21 al Teatro Quartieri di Bagnone è un viaggio appassionante, divertente ed emozionante in oltre 70 anni di storia della canzone tricolore, a partire dal 1951 quando vinse una giovane Nilla Pizzi.

Questo spettacolo con piano e voce, vuole rendere omaggio alle canzoni che sono impresse nella nostra mente e nei nostri cuori, le quali hanno attraversato la vetrina del Festival della canzone italiana. Per info e prenotazioni Federica 339 8554227; Rita 349 7700936; Paolo 347 7067804. Il secondo recital dal titolo “Sarà la musica che gira intorno“ verrà rappresentato invece sabato 4 novembre alle 21 al Teatro della Rosa di Pontremol, avrà come special guest Vittoria che si esibirà assieme ai due musicisti. In questo nuovo spettacolo Galizia e Zanini prendono per mano gli spettatori e li accompagnano per farci comprendere che è la musica che gira intorno alle emozioni. Info e prenotazioni ai numeri 338 3894074 oppure 333 4100667.

L’iniziativa è stata presentata nel corso di un incontro coordinato dalla giornalista Manuela Ribolla alle Stanze del Teatro della Rosa venerdì scorso alla presenza del sindaco di Bagnone Giovanni Guastalli, dell’assessore pontremolese Annalisa Clerici, del presidente dei Donatori Fratres di Bagnone Paolo Bestazzoni, di Antonella Bonvicini presidente del sodalizio Cio nel Cuore e di Gabriele Zanini. Il presidente dei Fratres bagnonesi Bestazzoni ha voluto sottolineare e ricordare il grande contributo apportato dai donatori di sangue che salvano ogni giorno la vita di tante persone e che grazie anche alla generosità delle gente potranno attivare nuove iniziative per aumentare il numero dei prelievi. Tutto questo sempre nell’assoluta consapevolezza di aver compiuto un meraviglioso gesto di solidarietà.

"C’è una grande soddisfazione che si prova per aver potuto organizzare questo doppio evento – ha spiegato Antonella Bonvicini presidente dell’associazione “Cio nel cuore“ – e di aver realizzato un gran bel gioco di squadra in cui la rete associativa del mondo del volontariato e tanti privati cittadini proseguono un lavoro prezioso di sostegno a tante attività socio sanitarie".

Natalino Benacci