Bergiola maggiore premia la cultura. Parata di stelle fra poeti e artisti

Successo della sesta edizione del concorso ’Carità è donarsi’ nella sede della Pubblica assistenza

Bergiola maggiore premia la cultura. Parata di stelle fra poeti e artisti

Bergiola maggiore premia la cultura. Parata di stelle fra poeti e artisti

Bergiola Maggiore ha incoronato i suoi poeti e artisti nella coreografia dell’arte del Body painter a cura del maestro Maurizio Fruzzetti. La frazione collinare, grazie all’accoglienza dell’associazione ricreativa Pubblica Assistenza di Bergiola e Bargana, si è animata di artisti in occasione della VI edizione del premio letterario ’Carità è donarsi’, promosso dal poeta Luciano Manfredi con il patrocinio della Provincia di Massa Carrara, Wikipoesia, Confimpresa, associazione Insieme, associazione Movimento Internazionale Letterario Group, associazione L’isola Felice, la Pubblica Assistenza di Bergiola e Bargana, Unione Mondiale dei poeti per la pace e la libertà, Caffè Artistico Letterario Apuano e il contributo di: Superforni Rinaldi, Giorgieri Family Osteria sul Mare, Cavaliere Antonio Martino, Insieme, Roberto Vivoli, Caffetteria Ducale. Per l’intera giornata il painter Fruzzetti, con altre colleghe hanno curato la IV edizione di Reunion body painting e vestito di arte e di colori modelle giunte anche da fuori regione. Dopo la vista dei colori del corpo si è passati ai colori dell’anima con la premiazione dei poeti vincitori. La cerimonia è stata presentata da Stefano Bessi Carloni e dal presidente Manfredi, direttrice artistica Francesca Bianchi. Prima classificata nella sezione A poesia tema libero Tiziana Monari; secondo Giancarlo Napolitano; terza Maria Vittoria Catapano. Sezione B racconto breve: prima Margherita Flore Satta, seconda Patrizia Mandaglio; terza Gemma Messori. Sezione C libro edito poesia: prima Rita Muscardin; secondo Stefano Baldinu; terzi ex aequo Susy Gillo e Maurizio Bonugli. Sezione D Body Paintig prima Ilaria Camplani; seconda Raffaella Ginevrini; terza Natascia Bordini. Premio speciale giuria ’Giovacchino Pitanti’ a Sergio Giovannetti; Premio speciale presidente a Edoardo D’Alessandro; Premio Alpi Apuane ’Bruno Mannella’ a Egizia Malatesta; Premio Bergiola Maggiore ’Francesco e Pietro Zaccagna’ a Letizia Luise; Premio ’Insieme’ a Roberta Pisani; Regina Resta; Francesco Fedele. Migliore poesia straniera a Vesna Jakovljevic Di Smederevo. Premio diadema letterario a Marina Doria; Pietro Rizzo; Nunzio Buono; Daniele Ambrosini; Annalina Paradiso; Monica Petroni; Laura Inghirami; Ada Crippa; Roberto Bigotto.

Premio Pegaso: Barbara Molinari; Carmelita Caruso; Sante Ballerini; Alessandra Marini; Vito Sorrenti; Pietro Edoardo Mallegni; Marcella Cardone; Valentina Tortora; Mariagiovanna Guerra; Gioia Giusti; Filippo Lovi; Annalisa Gianfranceschi; Jane Avril e Toulose-Lautrec; Gianluca Giunchiglia; Iris Vignola. Premio selezione ’Carità è donarsi’: Paolo Milani; Maria Antonietta Di Maria; Franca Polini; Rosanna Nicolini; Fiorella Guadagni; Margherita Silvestri. Premio Bontà: Mattia Villardita; Premio speciale solidarietà: Annamaria Pecoraro; Premio speciale libro fuori concorso: Riccardo Nicolai.

Premio alla carriera: Lucia Lo Bianco; Premio alla cultura: Giacomo Bugliani; Premio speciale Arte donna: Sara Chiara Strenta; Premio speciale alla Memoria: Enzo Marco. La serata si è conclusa con un convivio curato dall’associazione Pubblica assistenza di Bergiola e Bargana, presieduta da Simone Bertelà. Tutto il ricavato va al Centro sociale Caritas della Cervara.