Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
15 mag 2022

Lucca, danneggiamenti e furti in centro: presi due giovanissimi

Potrebbero essere gli autori di altri raid, compreso quello alle auto a San Marco e nel parcheggio Mazzini

15 mag 2022
La polizia ha individuato i due responsabili e denunciati per furto aggravato
Polizia in una foto di repertorio
La polizia ha individuato i due responsabili e denunciati per furto aggravato
Polizia in una foto di repertorio

Lucca, 16 maggio 2022 - Ancora danneggiamenti e furti in centro, per alcuni dei quali le forze dell’ordine sono riuscite a risalire ai responsabili. Si tratta di due giovanissimi, uno di 20 anni e l’altro di 16, cittadini albanesi senza fissa dimora. Sabato sera hanno sfondato e fatto razzia di un distributore automatico di bevande in via San Girolamo. Dopodiché hanno cercato di scappare, ma le volanti della polizia erano già sulle loro tracce. Uno è stato fermato vicino la stazione, l’altro nei pressi del baluardo San Colombano. Dopoil riscontro con le telecamere, sono stati denunciati per furto aggravato in concorso e rimessi in libertà. Il 20enne, inoltre, è stato trovato in possesso di 3 grammi di hashish per uso personale che gli hanno valso una seconda denuncia. La sera stessa, sul tardi, sono state prese di mira ancora una volte delle auto, e ancora una volta all’interno di parcheggio Mazzini e poi anche in zona San Marco, all’interno di un condominio. Spaccati i vetri, i responsabili hanno portato via gli effetti personali trovati all’interno. Su questi raid, che vanno avanti da giorni, indagano sia la polizia che i carabinieri. Non si esclude un collegamento tra tutti gli episodi e quindi che la mano possa essere la solita. t.s.     ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?