Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
31 dic 2021

Tredici anni, testimone di Geova Salvato dall’equipe del Meyer

Il dottor Genitori ha eseguit l’intervento alla testa senza emotrasfusioni

31 dic 2021

Un giovane testimone di Geova di 13 anni di Lucca è stato salvato da un tumore cerebrale al Meyer di Firenze. A distanza di poco tempo, il giovane ha subìto due delicatissimi interventi chirurgici che grazie alla competenza e alla professionalità dell’équipe del dottor Genitori, sono stati eseguite con successo senza sangue, nonostante il tredicenne fosse affetto anche da un deficit della coagulazione. “Da sempre istituzione all’avanguardia per la cura dell’infanzia, l’ospedale pediatrico Meyer di Firenze nel 2021 ha dimostrato la sua eccellenza anche nel campo della chirurgia senza sangue – commenta la congregazione Testimoni di Geova –. Cresce il numero dei pazienti che rifiutano le emotrasfusioni anche per motivi non religiosi e per fortuna anche quello dei medici che ’rispondono’“.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?