Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
23 mag 2022

Raspini mette lo sport al centro del suo programma, ecco i maxi-progetti

Il candidato del centrosinistra annuncia l’introduzione del voucher per le famiglie

23 mag 2022

Un fortissimo cambio di passo sull’edilizia sportiva con ben quattro maxi-progetti dedicati alla riqualificazione di impianti sportivi già finanziati dal Pnrr. E la volontà di mettere lo sport al centro della futura amministrazione comunale: “Lucca riparte dallo sport”, questo è il filo conduttore presentato da Francesco Raspini venerdì al Giardino degli Osservanti.

In dettaglio maxi-progetti per la palestra di San Lorenzo a Vaccoli (2 milioni e 699mila euro), per la quale è in via di definizione il progetto esecutivo, e per l’area sportiva di Massa Pisana (davanti all’ex scuola); così per la palestra Bacchettoni in centro storico, il cui progetto definitivo è stato approvato, che diventerà la casa dello sport della città (1 milione e 663mila euro) al pari della cittadella sportiva lungo il Serchio, con la riqualificazione degli impianti dell’Acquedotto e la trasformazione del vecchio - e mai terminato - planetario comunale (per circa 6 milioni di euro). E poi tre impegni: voucher sportivo, per le famiglie in difficoltà economica, riqualificazione e messa in sicurezza di un impianto sportivo all’anno e potenziamento dell’ufficio sport del Comune.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?