L'auto distrutta
L'auto distrutta

Altopascio (Lucca), 25 luglio 2021 - Tragedia all'alba di domenica a Altopascio. Un 26enne è morto e altri due amici sono rimasti feriti in un incidente che è avventuto intorno alle 6 in località Marginone, in via Ponte ai Pini. L'auto sulla quale la vittima viaggiava avrebbe improvvisamente sbandato ribaltandosi sulla sede stradale. Immediato l'allarme, dato anche da altri automobilisti e da persone della zona. Iulian Adrian Honciuc, questo il nome della vittima dell'incidente. Abitava a Ponte Buggianese. 

Sono intervenuti il 118 e i vigili del fuoco. Questi ultimi hanno estratto dalle lamiere la vittima. Per il ragazzo non c'è stato niente da fare. Il 118, che nel frattempo aveva allertato anche l'elicottero Pegaso, non ha potuto che constatare il decesso. Gli altri due feriti sono stati trasferiti in ospedale.

A guidare la macchina era uno degli amici rimasti feriti. Iulian era nel sedile del passeggero, dietro c'era una ragazza. Entrambi i feriti non sono gravi. 

L'auto è andata distrutta nell'incidente. Avvenuto in via Ponte ai Pini, all'intersezione con via Ponte alla Ciliegia. L'auto è finita contro un armadio della fibra ottica. Il veicolo ha travolto anche un cartello stradale indicatore e vari pali. 

Pegaso, che era atterrato in un campo vicino al luogo dell'incidente, è poi ripartito. Si indaga sulle cause dell'incidente: si cerca di capire perché l'auto abbia perso il controllo. Non risultano coinvolti altri veicoli.