Ha destato dolore in città la scomparsa del geometra Giuseppe Faucci (nella foto), avvenuta nei giorni scorsi all’età di 85 anni. I figli Giovanna, Elena, Alessandro e Beatrice ringraziano tutti coloro che li hanno sostenuti con visite, telefonate e partecipando ai funerali ed esequie del padre Giuseppe, conosciuto geometra topografo che ha onorevolmente esercitato la professione per più di cinquant’anni prestando i propri servizi alle istituzioni locali e ai privati.

Giuseppe che si è ricongiunto con la moglie Cecilia lo scorso 10 febbraio, era un grande appassionato della storia di Lucca, sua amata città, e aveva svolto per alcuni anni un ruolo attivo nel Ciscu, partecipando anche a numerosi convegni in altre città con cinta muraria. Giuseppe era sin dalla nascita iscritto alla Misericordia di Lucca. I figli intendono infine ringraziare le strutture sanitarie e in particolare gli operatori della RSA di Monte San Quirico.