Villa
Villa

Livorno,  26 agosto 2016 - Oggi alle 15 a Palazzo Civico e in diretta streming i tecnici del Comune, la vicesindaco Stella Sorgente e l’assessore all’ambiente Giuseppe Vece, illustreranno ai genitori degli alunni delle scuole di Villa Corridi l’indagine preliminare ambientale. Servirà a capire cosa fare per attuare la bonifica del parco di Villa Corridi dall’amianto. Indagine redatta dagli uffici comuali pubblicata in versione integrale è nella sezione speciale allestita sul portale del Comune.

Dovrà passare l’esame della Conferenza dei servizi che sarà convocata tra lunedì e martedì della prossima settimana.  Nel momento in cui la Conferenza dei servizi approverà il documento si potrà dare il via alle varie fasi dell’indagine preliminare vera e prpria. A cominciare dalla suddivisione dell’area del parco in cui sono state trovate alcune tracce di amianto pari a circa 10.900 metri quadrati in 82 maglie quadrate di 15 metri per lato. In questi riquadri verranno effettuati i campionamenti del terreno: una fase delicata che sarà supervisionata da Asl e Arpat. Al termine dei campionamenti l’area verrà ricoperta con un apposito telo e messa in sicurezza in attesa della bonifica definitiva. Le attività di indagine ambientale dovranno prevedere, in continuità con le azioni già eseguite dalla Società Seal le seguenti operazioni: rimozione del materiale contenete amianto fino alla profondità necessaria nelle aree interessate.