Quotidiano Nazionale logo
8 mag 2022

Fezzanese sfiora il gol in più di un’occasione Il Ceriale resiste: 0-0

FEZZANESE

0

CERIALE

0

FEZZANESE: Andreoli M., Magoni, Stradini, Sciuti, Andreoli T., (93’ Lertola), Tartarini, Lunghi (74’ Giannini), Maggiari (55’ Dell’Amico), Giuliano (60’ Guzzoni), Passeri (83’ Fiori), Fabrello. Allenatore Rolla.

CERIALE: Vinci A., Mouchtari, Vinci S., Secco, Naoui, Genduso, Biraghi (74’ Negroni), Balbis, Messina (80’ Basile), Gloria (86’ Piotto), Nida (71’ Lo Russo). Allenatore Bertolini.

Arbitro: Massa.

LA SPEZIA – Una grande Fezzanrese, pur dominando la partita, non riesce a trovare il gol della vittoria. Il match, valido per la semifinale di andata del campionato regionale Juniores, termina 0-0 . In effetti al 9’ Giuliano aveva trovato il modo di battere Vinci ma Lunghi era partito in fuorigioco. Nella fase finale del primo tempo il Ceriale ha prova a far male ai verdi con Fabrello (punizione), Balbis e Messina ma l’opportnità più ghiotta capita a Maggiari che, di testa, sfiora la traversa.

In avvio di ripresa, subito al 1’, la Fezzanese è pericolosa con un diagonale di Maggiari che Vinci blocca a terra. Poi Fabrello, al 7’, fiora l’incrocio dei pali. L’occasione più ghiotta capita al 12’ a Lunghi che, salta il portiere, e calcia a botta sicura ma sulla linea di porta salva Naoui.

La Fezzanese insiste ed al 34’ Giannini non raccoglie l’assist di Guzzoni a pochi metri dalla porta. Il ritorno sabato 14 a Ceriale. Si deciderà la finalista.

P. G.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?