Controlli della polizia in viale Fieschi
Controlli della polizia in viale Fieschi

La Spezia, 6 aprile 2021 – Numeri da capogiro per l'esito del piano interforze provinciale nel periodo di Pasqua: controllati 2.212 persone e 110 esercizi pubblici, con 43 sanzioni per l’inosservanza della normativa anticontagio, soprattutto in relazione al mancato o scorretto utilizzo della mascherina e alla violazione del divieto di spostamento. In particolare, da parte della sola polizia, in questi quattro giorni, sono state anche controllate 439 autovetture ed elevate 73 sanzioni al codice della strada.

Nella sola giornata di lunedì di Pasquetta, sul territorio spezzino hanno operato complessivamente 90 pattuglie delle varie forze di polizia, tra polizia, carabinieri, guardia di finanza, nonché capitaneria di porto e polizie municipali, oltre a 4 unità navali.

Si è trattato di un servizio a largo e medio raggio, che ha interessato le principali direttrici stradali, autostradali e ferroviarie oltre a tutti quei luoghi in cui era possibile prevedere un maggior flusso di persone, compresi porticcioli e arenili.

“È stato riscontrato in tutti i presidi – affermano dalle forze dell'ordine - un elevato grado di rispetto della normativa sanitaria, grazie al responsabile atteggiamento della collettività, tant’è che i numeri delle persone controllate nelle tre giornate di zona rossa sono progressivamente diminuiti, in quanto si è potuto constatare una minor presenza sia delle persone in strada che delle autovetture in transito”.