MARCO MAGI
Cronaca

Controlli della polizia in centro, sanzioni per minimarket e bar

Con il rinforzo della guardia di finanza e della polizia locale anche nel quartiere Umbertino

Controlli della polizia in centro e nell'Umbertino

Controlli della polizia in centro e nell'Umbertino

La Spezia, 14 giugno 2024 - Venti persone identificate e sanzioni nei confronti di tre esercizi di vicinato e di un bar.

Questo l'esito del servizio straordinario interforze di controllo del territorio, finalizzato al contrasto dei reati contro la persona, il patrimonio ed il degrado urbano, integrato dal controllo di esercizi pubblici e di eventuali avventori presenti all’interno ed all’esterno.

I servizi, che hanno interessato principalmente il quartiere Umbertino e le vie del centro storico, hanno visto il coinvolgimento del personale della polizia, con il rinforzo del Reparto Prevenzione Crimine Liguria, della guardia di finanza con relativa unità cinofila antidroga, e della polizia locale.

In particolare, nel corso dei controlli, è stato identificato un minore straniero non accompagnato, che è stato condotto nella comunità dalla quale si era precedentemente allontanato.

In occasione delle verifiche in alcuni locali cittadini, inoltre, gli operatori hanno riscontrato alcune irregolarità amministrative, quali, tra le altre, l’avvenuta somministrazione di alimenti e bevande senza la prescritta autorizzazione, la mancata regolarizzazione dell’insegna del locale, degli orari di apertura al pubblico e dei prezzi dei prodotti, mancanze che hanno condotto all’adozione delle previste sanzioni.