La premiazione della scorsa edizione
La premiazione della scorsa edizione
Follonica, 4 dicembre 2018 -  Il premio nazionale di poesia “Cipressino d’oro”, organizzato dal Kiwanis Club di Follonica, è arrivato alla settima edizione. Negli anni passati la rassegna letteraria organizzata dal kiwaniano Loriano Lotti ha raggiunto risultati inaspettati: alla giuria sono arrivate centinaia di poesie e i premi sono andati a poeti di tutta Italia. Un successo che di fatto ha portato il nome di Follonica in tutto il Paese, e non solo. E anche per l’edizione 2019 l’attesa è alta e la giuria – composta dallo scrittore e poeta Patrice Avella, dalla giornalista e operatrice culturale romana Daniela Cecchini e dallo scrittore e poeta Gordiano Lupi – è pronta a mettersi al lavoro. Il premio vede il supporto dell’artista Gian Paolo Bonesini che ogni anno dona al club alcune sue opere che poi vengono consegnate ai vincitori.
Il tema scelto dagli organizzatori è quanto mai attuale: “L'integrazione: elemento di coesione all'interno della nostra società”, questo il titolo della settima edizione del “Cipressino d’oro”. «L’integrazione – spiega Loriano Lotti – si manifesta attraverso la partecipazione alle dinamiche sociali e culturali, senza alcun preconcetto. È compito degli educatori, in primis la famiglia e la scuola, contrastare lo svantaggio, derivante non solo da disturbi evolutivi e di apprendimento ma anche dall'appartenenza a culture diverse. Si tratta di un processo sociale che avviene attraverso la trasmissione di costruttivi modelli etici e socioculturali e che inizia dall'infanzia, affinché ogni individuo possa sentirsi a pieno titolo membro di una comunità, senza limitazioni di sorta». Il premio è istituito allo scopo di promuovere e incoraggiare la diffusione degli ideali kiwaniani diretti al servizio dei bambini del mondo, la partecipazione è gratuita. Il testo dovrà essere inedito (fino al giorno della consegna) e non premiato in altri concorsi letterari. Oltre al componimento poetico, i partecipanti dovranno inviare alla segreteria del “Cipressino d’oro” la scheda d’adesione, compilata con i dati richiesti, e sottoscritta. Gli elaborati dovranno arrivare entro domenica 31 marzo 2019, salvo proroghe decise dagli organizzatori. La premiazione avverrà a metà maggio.