Quotidiano Nazionale logo
13 mag 2022

Una rete capillare di defibrillatori Il progetto finanziato da Rinaldi

Una simpatica cerimonia con la consegna da parte del comandante Busetto di una mappa di navigazione

La mappa consegnata da Artemare al professor Alessandro Maria Rinaldi
La mappa consegnata da Artemare al professor Alessandro Maria Rinaldi
La mappa consegnata da Artemare al professor Alessandro Maria Rinaldi

Artemare Club omaggia il grande velista Alessandro Maria Rinaldi, appassionato di questa disciplina sportiva, operatore economico, ha finanziato la rete di Dae sul territorio di Orbetello e Monte Argentario, progetto di Croce Rossa Italiana

Il comandante Daniele Busetto di Artemare Club di Porto Santo Stefano, ha donato una mappa di navigazione del Promontorio dell’Argentario con le isole del Giglio e Giannutri, incorniciata con guidone del Club, al professor Alessandro Maria Rinaldi. Il professore è un grande velista, da più di 50 anni iniziato a questo bellissimo sport dalla sua famiglia e dall’indimenticabile Renzo Wongher, che lo Yacht Club Santo Stefano ricorda intestando a lui la scuola di vela. Il professor Rinaldi di recente come presidente della Fondazione Isabella Rossini Onlus di Roma, aveva donato alla Croce Rossa, Comitato della Costa d’Argento alcune postazioni salvavita Dae, defibrillatori automatici per Orbetello, Porto Santo Stefano e Porto Ercole. Alla cerimonia, che si è tenuta a Monte Argentario, la Croce Rossa è stata rappresentata da Piera Casalini. Daniele Busetto ed Artemare Club hannno contribuito inoltre al progetto ambulanza pediatrica sempre per la Cri, Comitato Orbetello e Costa d’Argento, insieme a tanti sponsor ed a Guya Sarperi.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?