Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
26 mag 2022

Perseguita la ex Accusato di stalking

26 mag 2022

La perseguitava ormai da tempo. Erano settimane da incubo quelle che doveva trascorrere una donna, perseguitata dal suo compagno che non ne voleva sapere di interrompere una relazione che ormai era finita. La storia, iniziata qualche mese fa, si è svolta in un centro collinare non lontano da Grosseto. L’uomo, 57 anni, originario del Lazio, voleva a tutti a costi rimanere con la donna. Per tutto il mese di maggio la tempestava di messaggi telefonici "conditi" da vere e proprie minacce. "Le persone come te vanno punite". "Voglio farti capire come mai esiste la violenza sulle donne". Si legge in uno dei tanti messaggi inviati al cellulare della donna. E’ per questo che la donna si era rivolta alle forze dell’ordine ed era partita una denuncia. L’uomo l’aveva inseguita più di una volta e al culmine della rabbia l’uomo aveva anche spedito delle foto della donna nuda, dicendole che l’aveva inviate ad un uomo che conosceva. Foto che alla fine però non erano mai state divulgate. Per queste ragioni l’uomo è stato rinviato a giudizio con l’accusa di stalking e nei giorni scorsi, di fronte al giudice Di Zenzo (nella foto) del tribunale di Grosseto, c’è stata la prima udienza proprio nei giorni scorsi dove ha dato il consenso di acquisire le prove. L’uomo, che è difeso dall’avvocato Tommaso Galletti, dovrà rispondere del reato di stalking.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?