La padrona è in ospedale, il cane vaga per giorni sul luogo dell’incidente. E alla fine si ritrovano

La storia arriva da Grosseto. E’ stata proprio la signora a fornire agli agenti della Polstrada la descrizione dell’animale

L'intervento della Polizia Stradale (foto Ansa)

Controlli sulla Tangenziale di Catania

Grosseto, 28 dicembre 2023 – La padrona è in ospedale dopo un brutto incidente stradale, il suo cane vaga per giorni intorno al luogo in cui è accaduto nella speranza di ritrovarla. E’ una storia a lieto fine quella che arriva da Grosseto, dove una signora e il suo amico a quattro zampe si sono ritrovati dopo giorni di ansie e paure.

La donna aveva avuto un incidente stradale la sera di Natale lungo l’Aurelia. Rimasta ferita e portata all'ospedale per essere curata, non ha potuto occuparsi del cane che durante il soccorso, impaurito, era scappato dalla macchina. Così, quando in ospedale ha iniziato a migliorare, l'automobilista ha subito chiesto notizie dell’animale e, rivolgendosi agli agenti che la stavano ascoltando per ricostruire l'incidente, ha chiesto aiuto.

I poliziotti della Stradale di Orbetello durante le consuete attività si sono dedicati anche alla ricerca e hanno trovato, il giorno successivo, un cane di piccola taglia, simile alla descrizione fornita dalla signora. L'esemplare vagava senza meta nei pressi del luogo dell'incidente. Poiché il cane non si faceva avvicinare da nessuno, su indicazione della donna, ancora impossibilitata a muoversi, si è unita agli agenti una persona di famiglia che, riconosciuto il cane, lo ha avvicinato e poi abbracciato, tranquilizzandolo. Quindi lo ha riportato alla sua padrona.