Evento del Rotary. Il "Requiem" diventa "Vivace"

Concerto dell’Orchestra giovanile in Duomo con l’"Insieme Vocale Vox Cordis". Inizio alle 19.

Evento del Rotary. Il "Requiem" diventa "Vivace"
Evento del Rotary. Il "Requiem" diventa "Vivace"

Saranno le note del "Requiem" di Mozart a concludere oggi in Cattedrale a Grosseto (inizio alle 19) la serie dei quattro "Concerti d’Autunno" che, come ogni anno, il Rotary Club Grosseto offre alla città. Il concerto sarà dedicato, stavolta, alla memoria della poetessa a Annarosa Del Corona che, pur non essendo rotariana, ha però segnato per decenni la vita culturale della nostra città, facendosi apprezzare come vero punto di riferimento per moltissimi grossetani. Il "Requiem" verrà proposto dall’Orchestra Giovanile di Grosseto "Vivace" diretta dal maestro Massimo Merone, e dall’"Insieme Vocale Vox Cordis" composto dal direttore del coro Lorenzo Donati, dal soprano Elisa Pasquini, dal contralto Francesca Cataoli, dal tenore Luca Lippi e dal basso Roberto Locci.

Un impegno per l’Orchestra Città di Grosseto Giovani "Vivace", nata nel 2018 per volontà del consiglio direttivo dell’Orchestra Sinfonica Città di Grosseto, che istituì l’Orchestra Giovanile con i soci fondatori Comune di Grosseto, Istituzione "Le Mura", Fondazione Grosseto Cultura, Liceo musicale "Polo Bianciardi", Fondazione Rotariana "Berliri Zoppi", Rotary Club di Grosseto, Fondazione E. e C. Fiorilli, Banca Tema.

L’Insieme Vocale Vox Cordis nasce invece nel 1997 da un gruppo di cantori di grande esperienza musicale e basa l’intenso impegno e la qualità artistica sulla condivisione della gioia del far musica insieme. Nei suoi venti anni di storia il coro ha realizzato più di 600 concerti in varie parti d’Italia e d’Europa, collaborando con prestigiosi musicisti ed interpreti, ed ha ottenuto premi nei più importanti concorsi internazionali. L’attività dell’associazione spazia dal Coro di Voci Bianche, al Coro Giovanile, agli ensemble corali (Schola Gregoriana, Coro Femminile, Coro Maschile, Coro Misto), fino a progetti di promozione della musica corale come il corso All Can Vox ed i corsi di canto, direzione e composizione. A dirigere il "Requiem" sarà il maestro Massimo Merone, direttore dell’Orchestra Giovanile "Vivace" dalla sua fondazione.